Il bagno è una delle stanze più sfruttate e amate, in quanto rappresenta il proprio angolo di relax. Per arredare il bagno al meglio occorre creare un mix perfetto tra rivestimenti, pavimentazioni, sanitari e mobili. Ecco come fare.

In entrambi i casi, una soluzione ottimale per arredare il bagno è quella di dotarla di rivestimenti e pavimentazioni di grande pregio. Tra essi, spicca sicuramente il parquet, disponibile in tantissime essenze e tipologie. Cotto d’Este è un rivenditore affidabile e con alle spalle una grande esperienza: offre un assortimento completo di gres porcellanato effetto legno ideale sia per bagni classici che moderni, accuratamente rifinito e trattato.

Scegliere i sanitari giusti

La scelta del sanitario dipende da tanti fattori, primo tra tutti lo spazio. Se il bagno è piccolo e volete avere uno stile minimal ma elegantissimo, inserite i sanitari sospesi, che si ancorano direttamente alla parete. In questo caso, il rivenditore che fa per voi è Duravit. Per bagni moderni, orientatevi su sanitari lineari ed essenziali, in cui la purezza della forma diventa l’elemento principale. Se invece il bagno è di gusto classico, abbelliteli ulteriormente con una rubinetteria lusso, magari in ottone smaltato o in placcato oro. L’effetto sarà a dir poco sorprendente. Idee di grande gusto le potete trovare da Nobili, ditta specializzata nella fornitura di rubinetteria di alta qualità. Ottima l’idea di prevedere una doccia multi funzione come quelle proposte da Teuco, così da avere nel bagno una piacevole zona Spa, con getti diversificati, luci per la cromoterapia e molto altro ancora.

I mobili

Non dimentichiamo poi i mobili, che dovranno coniugare funzionalità e stile. Bagni moderni vorranno mobili laccati e rigorosi, mentre quelli classici texture e materiali opachi, magari con inserti preziosi in marmo. In ogni caso, date movimento all’arredamento con un pezzo in netto contrasto: ad esempio, un tavolino in legno antico all’interno di un bagno design, oppure un pezzo modernissimo in un bagno vintage e retrò. Ricordate sempre che l’equilibrio e l’armonia di forme e colori è il segreto per un arredo d’eccellenza.

Bagno moderno o classico,, trasformalo in un angolo di relax