Se siete alla ricerca di un modo unico per regalare vita nuova al bagno, lo shabby chic romantico è una scelta di design molto attuale, caratterizzata da un arredo finemente anticato: un finto trasandato, perché la verità è che, un ambiente shabby chic e romantico è uno spazio curato fin nei più piccoli dettagli: legno, colori rigorosamente pastello o crema, arredi nuovi che sembrano datati (proprio come quelli delle nonne) grandi specchi decorati, motivi floreali su piastrelle e tappezzeria.

Mobili ed accessori

Colori tenui appena accennati per i mobili d’arredo rigorosamente invecchiati. Un bagno shabby chic e romantico non vuole mobili tutti uguali. Tutt’altro! Potete tranquillamente sceglierli diversi tra loro. Lo shabby chic romantico è caratterizzato dall’eclettismo puro.

Tra le diverse aziende, Altamarea e i suoi raffinati arredi artigianali. Accanto ai mobili, scegliete accessori delicati: tende e asciugamani con stampe e disegni floreali, specchi con cornici dorate che sembrano opere d’arte, contenitori in vetro e alluminio, e perché no … quadri con fiori e piante, foto di famiglia anticate ed incorniciate.

Aggiungete contenitori in alluminio, per contenere il sapone, la carta igienica, gli asciugamani ripiegati, e tutto ciò che serve. Posizionate vasi con fiori veri. Per illuminare il bagno shabby chic e romantico, evitate faretti e posizionate un bel lampadario a goccia, in vetro o plastica, con lampadine a vista.

Gli igienici e la rubinetteria

Per gli igienici, sotto un lavandino a colonna, avete un vuoto sufficiente per posizionare un mobile contenitore in legno color crema o pastello, oppure una vecchia cassapanca. La rubinetteria acquistatela dorata. Molto bella la serie degli igienici di Flaminia, Duravit, mentre, per la rubinetteria l’azienda Treemme offre un’ampia scelta di richiami shabby chic e romantici.

Pavimenti

Per i pavimenti, materiali semplici e resistenti in stile tradizionale. Le piastrelle in pietra sono la scelta ideale per un bagno shabby chic e romantico, ma potete valutare anche una soluzione più moderna. Fondamentale è scegliere colori neutri e chiari, che trattengono la luce e rendono anche il bagno più piccolo, una stanza da abitare. Belli da vivere sono i pavimenti di Aquariodue, De Maio Giovanni, Fap.

Bagno shabby chic e romantico, vita nuova al bagno